Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
Mi presento...
Sulle Orme del Karma
01. Astrologia Karmica
02. Astrologia dell'Anima
03. Astrologia e Indiani
04. Segno per segno
07. OROSCOPO 2010
08. Maestri di se stessi
09. Le azioni degli Uomini
10. Indiani d'America
11. Archeologia Esoterica
12. L'argomento della settimana
13. La Voce del vento
16. wwNw
17. BIBLIOGRAFIA E FONTI
BACHECA
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
4. I Chakra - 1

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Sette passi - 1

L’equilibrio del corpo e dell’anima:
percorso in sette passi
nei Cerchi di Energia - i Chakra -
dove dimorano gli dei interiori


L’evoluzione poggia sul desiderio soddisfatto, dice Yogananda, Maestro Spirituale, e quindi possiamo già comprendere come sia vitale, anche per il nostro spirito, trovare, e stabilizzare, il nostro equilibrio emozionale.
Anche la felicità poggia sul desiderio soddisfatto, aggiungiamo noi, scendendo su un piano più terreno e immediato.
Il nostro equilibrio interiore deve quindi essere un obiettivo primario, perseguibile se concentriamo su di lui volontà e consapevolezza.
Paura, rabbia, incertezza, sfiducia, senso d’impotenza, gelosia, senso di colpa, i “peccati capitali” che ci rendono infelici, e quindi immobili, incapaci di un percorso di evoluzione, si possono vincere.
Come?
Conoscendoli, ed avendo compassione di loro…poi lasciandoceli alle spalle.

Il percorso che ho scelto, per incontrarli, è un viaggio all’interno di noi, sul “ponte dell’arcobaleno”.

Bene, amici, prepariamoci ad entrare, in questo nostro viaggio, nel mondo dell’energia, in un mondo vibrazionale integrato e olistico, dove malattia e salute del corpo e dello spirito sono stati polari della coscienza dell’uomo.
Equilibrio e squilibrio, il troppo e il troppo poco, malattia e salute come risposta agli dei interiori, ed io mi servirò di un “Sistema integrato”, Sistema dei Chakra, Astrologia e Karma, per dimostrarlo.

Iniziamo dunque da una conversazione tra un Maestro Induista e un suo adepto.

“Se non scovi i semi del Karma,
quello che sei stato in passato, sarai.
E dove si trovano questi semi, Maestro?
Lungo la Sushumna, nei nostri Chakra”



I Chakra, nella visione Yoga che risale fino ai Veda, sono Ruote bioenergetiche vibranti, trasmettitori di energia tra i nostri differenti “livelli” interiori, corpo, emozioni, mente, parole e spirito, e tra la nostra energia “interna”, e quella esterna, Cosmica.
I Chakra sono i “distributori” di energia al corpo fisico, e si servono del sistema endocrino per questo compito: ghiandole surrenali, ovaie e testicoli, pancreas, timo, tiroide e paratiroide, ghiandola pituitaria e pineale sono i “regolatori” dei Chakra, nell’ordine.
Parimenti ogni Chakra è associato a un plesso del corpo fisico, sacro-coccigeo, sacrale, epigastrico, cardiaco, laringeo e faringeo, cavernoso, pituitario, per descriverli in ordine ascendente.
Per il Sistema dei Chakra, come per lo Yoga, il corpo è specchio dell’universo, con cui è in relazione dinamica: se il corpo cambia, lo spirito cambia, il cosmo cambia, dicono…ed è un a bella responsabilità.
L’equilibrio raggiunto in ogni Chakra investe quindi sia l’ambito fisico che psico-coscienziale che cosmico.

Percorso integrato, in cui ogni anello collega al seguente, fino a creare una luminosa catena energetica, in cui nessun anello può essere mancante oppure oscurato, altrimenti la circolazione energetica è interrotta o parziale.
.Sistema filosofico-medico estremamente complesso, per cui, se volete approfondire, vi rimando a letture specializzate, che vi indicherò in bibliografia.
I libri, in questo nostro viaggio, saranno gli amici, le anime gemelle del Karma, che potranno guidarci, ed ognuno sceglierà il suo, o i suoi, come compagni illuminanti.

Nella nostra conversazione, avremo, ovviamente, una visione enormemente ristretta del Sistema, che risponde però ai nostri scopi.

Torniamo alle parole del Maestro della conversazione.
I Chakra lungo la nostra colonna vertebrale, lungo la Sushumna, e, pur non scorgendosi a vista, si possono “vedere” nella nostra postura, nei nostri comportamenti.
Nei Chakra sono annidati, come dice il Maestro, i semi del Karma, che noi, in termini occidentali, possiamo chiamare “complessi”.
La Sushumna, la nostra spina dorsale energetica, è, infatti, la nostra memoria energetica e Karmica, e i sette Chakra sono le nostre dimensioni energetiche, psichiche e coscienziali.
Qui dimorano i nostri dei interiori: Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, ciascuno associato ad un Chakra, e a una funzione.
Qui dimorano prudenza e coraggio, sensorialità e sensibilità, volontà che sa tradursi in azione, capacità di comunicare, di amare, di collegarsi con il divino, ma qui si annidano anche le emozioni irrisolte, nostre e della stirpe, le nostre ferite emozionali, i ricordi del passato, i condizionamenti, che danno luoghi ai nostri “peccati capitali”.

I Chakra devono ruotare liberamente, perché gli dei possano liberamente esprimersi secondo il progetto dell’anima.
Il sistema deve essere aperto nel prendere e dare energia.
Se le funzioni sono squilibrate, allora il sistema diviene sovraccarico o vuoto.
Il troppo o il troppo poco.

Che cosa, in effetti, deforma i nostri Chakra?
Condizionamenti culturali, traumi infantili, abitudini restrittive e logoranti, ferite emotive e fisiche, il luogo comune come sistema di pensiero, la mancanza di attenzione…i semi Karmiciche ci rendono insicuri e lontani dal nostro centro e ci fanno sviluppare strategie difensive che diventano modelli cronici e distorcono o annullano la libertà dei nostri dei interiori…
Sette dei e sette Chakra, dicevamo, sette numero sacro, sette come i colori dell’arcobaleno, come le note…e tutti e sette devono risuonare insieme come sette strumenti in un’orchestra.
La musica nasce e fluisce su un principio di armonia.
Se uno o più dei sette strumenti sono muti o sovrastano gli altri per tono e colore, non è più armonia ma cacofonia.
Non è più omeostasi, ma malattia. Malattia del corpo e dell’anima.

La malattia, o il disagio psichico che ci rende amari, impotenti, aggressivi, paurosi, e quant’altro ci rovina la vita, rappresentano la rottura del principio di armonia, la rottura del principio di unità.
Significa che qualche parte di noi si è scollegata.
Significa che qualcuno dei nostri dei interiori non ha potuto proclamare i suoi diritti, e ne ha spinto la funzione nell’ombra.

Ombra che non ci lascia mai, ma che ci è accanto come compagna che parla attraverso il disagio, e, fisicamente, attraverso il sintomo.
Il sintomo è quindi un’informazione energetica su quale parte è scollegata.
Una spia luminosa che lampeggia, e, poiché la Bioenergetica ci dice che “scarichiamo il disagio sulla parte del corpo che amiamo di meno”, sapremo dove siamo stati feriti, dove siamo scollegati, e quale dio non stiamo onorando.
Ed è bene che lo sappiamo, perché nessun dio sopporta a lungo di tacere o essere messo in ombra.
I nostri dei interiori vanno tutti egualmente onorati.
Lo sapevano bene gli antichi, sapevano bene che gli dei richiedevano i sacrifici dovuti, altrimenti, irati, mostravano all’uomo la loro faccia temibile.


Cominciamo ora il viaggio, e cominciamo ordinatamente, dalla prima tappa.

A questo punto, prima della partenza, vi consiglio alcuni amici Karmici, che vi presentano la “mappa” completa del viaggio:

A. Judith - Il libro dei Chakra - Ed. Neri Pozza. Ce ne sono due, uno più generale, l’altro, quello che io uso, di indirizzo prettamente psicologico, che porta il sottotitolo "Chakra e Psicologia".

I Chakra – Ed. Xenia, piccolo libro illustrante i Chakra sotto l’aspetto simbolico e medico, fatto benissimo, ed estremamente economico. Vi consiglierei i due - Judith e questo - insieme.

R. Martina - Equilibrio emozionale – Ed. Tecniche Nuove.

A presto!

© E.Fossi - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.


Non dimenticare di iscriverti alla NewsLetter di questo sito!


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.